Tuesday, March 19, 2019

Celebrando la donna e la lealtà / Celebrating loyalty and women


Ciao carissimi lettori,
Cosa ne pensate della fedeltà? Io penso che la fedeltà è molto importante in tutti i rapporti, matrimonio, fra amici e perché no, anche fra blogger ed i suoi lettori. Ogni blogger sogna di avere un pubblico fedele, un pubblico che segua e legga attentamente i suoi post, che lo segua sui social network e che commenti i suoi post in un modo pertinente ed esaustivo. Secondo me, il pubblico va ricompensato per il tempo investito e la lealtà va ripagata e celebrata come un bene prezioso. Ecco quindi che oggi vi parlo della sorpresa che vi avevo annunciato nel post di 8 marzo. Il giorno 8 marzo è l’anniversario del mio blog, nonché la festa della Donna. Quest’anno il mio blog ha compiuto 3 anni e siccome 3 è il mio numero preferito e presto si avvicina anche il mio compleanno ho pensato di celebrare questi due eventi ricompensando la lealtà dei miei lettori
Ho pensato a lungo come potrei ricompensare i miei lettori per il loro impegno settimanale e dedicazione verso la causa delle donne, vi ricordate che il blog si chiama “Woman Today”, no? Purtroppo, non riesco a cancellare il gap che c’è ancora fra uomini e donne, la loro retribuzione, i pregiudizi ma credo che potrei aiutare a celebrare la cosa che accomuna tutte le donne, la bellezza.

Questo non è un concorso a premi, non è una lotteria e non è un giveaway, non vi chiedo di condividere e non vi chiedo di taggarmi, non chiedo di taggare amici o di fare salti mortali. L’unica cosa che conta per me è che facciate quello che avete sempre fatto, cioè seguire il mio blog, seguirmi su instagram e facebook e lasciare commenti eloquenti e ben realizzati. Quindi l’unica cosa che cerco è la vostra lealtà verso Femeie Astazi / Donna Oggi / Woman Today.
Certo, questo mio desiderio di ricompensare la fedeltà non si sofferma solo ai lettori attuali ma è aperta anche ai nuovi lettori e seguaci interessati ai miei articoli e alle mie idee. L’unica cosa che devono fare è fare quello che fanno tutti gli altri, seguire il blog, la mia pagina su facebook, seguire me su instagram e soprattutto lasciare commenti pertinenti in questo post e post futuri.

Non vengo sponsorizzata da nessuno, lo faccio semplicemente per premiare i miei lettori, per premiare la loro lealtà e impegno, per creare un rapporto più stretto e acquisire nuove amicizie.

Le ricompense che uno di voi avrà per la sua lealtà sono:
  •     Rose Gold Honey mask cioè la maschera in tessuto con estratti di rosa damascena, perle e miele che avevo precedentemente recensito sul mio blog e se non lo avete ancora fatto, potete leggere la mia recensione QUI
  •     Honey Butter Cream Mask, un'altra maschera in tessuto perfetta per pelli secche o durante la stagione fredda. Ho provato personalmente anche questa maschera e la recensione la potete trovare QUI.
  •     Daily Harvest Squeeze Fresh Up Mask del marchio coreano Mustus, la maschera vegetariana lenitiva con estratto di broccoli, te verde, sedano e tante altre bontà per una pelle perfetta. Ho recensito anche questo prodotto e potete leggere la mia recensione QUI.
  •     Daily Harvest Squeeze Energy Up Mask del marchio coreano Mustus, una maschera vegetariana rivitalizzante in tessuto, realizzata con estratti di zucca, carote, patata dolce e pompelmo per una pelle piena di energia come quella di un bebè. Non ho ancora recensito questa maschera anche se l’ho utilizzata diverse volte ma molto presto lo farò quindi seguite il mio blog e i miei post se siete interessati a questo prodotto.

Cosa dovete fare per far risaltare la vostra lealtà:
  1.  Seguire il mio blog - alla vostra destra ➡️
  2.  Seguire la mia pagina facebook - alla vostra destra ➡️
  3.  Seguirmi su instagram - alla vostra destra ➡️
  4.  Commentare questo post raccontando quanto è importante per voi la cura della pelle e soprattutto la cura del viso e cosa ne pensate della posizione della donna in società oggigiorno.

Come sceglierò chi ricompensare: come ho già detto, conta per prima cosa il fatto che mi seguite nelle modalità di cui ho parlato prima ma la mia scelta per il vincitore sarà determinata dal commento che lascerete a questo post. Sceglierò il commento più completo e la miglior argomentazione quindi sarà una scelta allo stesso tempo oggettiva ma anche soggettiva perché non basterà dire: “post interessante, io adoro curare la mia pelle” o “viva le donne” ma voglio sapere di più sui vostri criteri e principi che applicate nella vostra skin care e il vostro parere onesto riguardante la posizione delle donne in società o come vi descriviate voi come donna.  

La mia scelta fedeltà non sarà condizionata dal sesso del lettore.

Per dare opportunità anche ai nuovi seguaci di dimostrare la loro fedeltà, lascerò passare tre settimane perché lo possano fare (ho appena detto che 3 è il mio numero preferito) da oggi fino a Martedi 09/04 e dopo questo periodo ancora un’altra settimana per scegliere chi verrà ricompensato. Dopo aver analizzato tutti i commenti e confrontato la validità dei follow (non valgono i follow con boot o seguiti da unfollow) annuncerò la mia scelta con un nuovo post sul mio blog e sui social network e lo contatterò con un messaggio diretto sui social. 
Buon divertimento ragazzi, non vedo l’ora di leggere i vostri commenti!


ENGLISH

Hello dear readers,
What do you think of loyalty? I think that loyalty is very important in all relationships, marriage, between friends and why not, even between bloggers and its readers. Every blogger dreams of having a loyal audience, a public that follows and carefully reads his/her posts, that follows him or her on social networks and comments the posts in a pertinent and exhaustive way. In my opinion, the public must be rewarded for the time invested and loyalty must be repaid and celebrated as a precious asset. Therefore, today I talk to you about the surprise that I announced to you in the March 8th post. March 8th is the anniversary of my blog, as well as Women's Day. This year my blog has turned 3 years old and since 3 is my favorite number and my birthday is soon approaching, I decided to celebrate these two events by rewarding the loyalty of my readers. I have long thought about how I could reward my readers for their weekly commitment and dedication to the cause of women, remember that the blog is called "Woman Today", don't you? Unfortunately, I can't clear the gap that still exists between men and women, the diffrence of pay, the prejudices but I think I could help celebrate the thing that unites all women, beauty.

This is not a prize contest, it is not a lottery and it is not a giveaway, I do not ask you to share and I do not ask you to tag me, I do not ask you to tag friends or do deadly somersaults. The only thing that matters to me is that you do what you have always done, that is follow my blog, follow me on instagram and facebook and leave eloquent and well-written comments. So the only thing I'm looking for is your loyalty to Femeie Astazi / Donna Oggi / Woman Today.
Of course, my desire to reward loyalty is not limited to current readers but is also open to new readers and followers interested in my articles and my ideas. The only thing they have to do is do what everyone else does, follow the blog, my facebook page, follow me on instagram and above all leave relevant comments in this post and future posts.

I am not sponsored by anyone, I do it simply to reward my readers, to reward their loyalty and commitment, to create a closer relationship and acquire new friends.

The rewards one of you will get for its loyalty are:
  • Rose Gold Honey mask that is the sheet mask with extracts of damask rose, pearls and honey that I had previously reviewed on my blog and if you have not yet done so, you can read my review HERE
  • Honey Butter Cream Mask, another perfect tissue mask for dry skin or during the cold season. I personally tried this mask too and you can find the review HERE.
  • Daily Harvest Squeeze Fresh Up Mask from the Korean brand Mustus, the soothing vegetarian mask with broccoli extract, green tea, celery and many other goodies for perfect skin. I also reviewed this product and you can read my review HERE.
  • Daily Harvest Squeeze Energy Up Mask by the Korean brand Mustus, a revitalizing vegetarian tissue mask, made with pumpkin, carrot, sweet potato and grapefruit extracts for a skin as energetic as that of a baby. I have not yet reviewed this mask even though I have used it several times but very soon I will do it therefore you should follow my blog and my posts if you are interested in knowing more about this product.


What you need to do to bring out your loyalty:
  1. Follow my blog - on your right ➡️
  2. Follow my facebook page - on your right ➡️
  3. Follow me on instagram - on your right ➡️
  4. Comment on this post by telling you how important it is for you to take care of your skin and especially your face care and what you think about the position of women in society nowadays.

How will I choose who to reward: as I have already said, first of all it counts the fact that you follow me in the modalities of which I have spoken before but my choice for the winner will be determined by the comment that you will leave to this post. I will choose the most complete comment and the best argumentation so it will be a choice that is both objective and subjective, because it will not be enough to say: "interesting post, I love taking care of my skin" or "long live women" but I want to know more about your criteria and the principles you apply in your skin care and your honest opinion regarding the position of women in society or how you describe yourself as a woman.

My loyalty choice will not be conditioned by the sex of the reader.

To give new followers the opportunity to show their loyalty, the time in wich they can do this, is three weeks, (I just said that 3 is my favorite number) from today until Tuesday 09/04 and after that another week before announcing to whom this reward goes to.   After having analyzed all the comments and compared the validity of the follow (the follow with boot are not valid or followed by unfollow) I will announce my choice with a new post on my blog and on the social networks and I will contact him with a direct message on the social networks. 

Wednesday, March 13, 2019

Something about me as a traveler, blogger and every day worker / Qualcosa su di me come viaggiatrice, blogger e lavoratrice di ogni giorno / Cateva lucruri despre mine ca blogger, calatoare si angajata



Va plac plimbarile? Eu ador plimbarile lungi in care sa am posibilitatea sa ma opresc si sa admir frumusetea lucrurilor ce me inconjoara. Ador plimbarile singura pentru ca reusesc sa imi pun in ordine ideile si ador plimbarile insotita pentru ca imi da ocazia de a impratasi experiente si sentimente. In acest caz, am facut o plimbare pe lacul Maggiore cu sufletul meu pereche si un alt cuplu de prieteni. Chiar daca clima nu era din cele mai bune, rasetele si glumele noastre ne-au incalzit inimile. Prietenii mei calatoresc foarte mult si e mereu o placere sa asculti povestile lor. De ceva timp au si ei un blog de calatorii, daca doriti sa descoperiti taramurile pe care prietenii mei Francesca si Marco le-au visitat, va invit sa aruncati un ochi aici. Cat despre locul in care am decis sa facem aceasta plimbare, am concordat ca lacul Maggiore ar fi alegerea perfecta. Acest lac este unul dintre cele mai mari lacuri din Italia, are o origine fluvio-glaciala cu minunate peisaje asupra muntilor, padurilor si apei. Malurile sale sunt impartire intre Italia si Elvetia si nu doar o data am trecut in alta tara facand turul acestui lac. Partea pentru care ador acest lac, sunt insulele sale. In trecut am vizitat insula Bella si insula Madre, doua insule mifirice cu vegetatie luxurianta, castele si cladiri minunate in care locuiau aristocratii inainte si animale de soi nobil precum paunii. Destinatia noastra de aceasta data pe lacul Maggiore a fost orasul Arona, un oras minunant care reprezinta realmente denumirea sa in latina, fiind din toate punctele de vedere “un munte pe apa”. 
Pentru plimbarea aceasta in luna noiembrie, am ales un look lejer, pufos si comod, un look trendy, plin de culoare. Ce parere aveti despre alegerile mele? 
In postarea de astazi vreau sa impartasesc cu voi mai multe detalii din viata mea de blogger. Deoarece tot mai multi cunoscuti ma intreaba daca am renuntat la locul de munca si fac doar blogging cred ca sunt necesare cateva precizari. Lucrez in continuare ca functionar administrativ intr-un  spital (la birou cum zic unii) si desi contactul telefonic cu persoanele mi se pare foarte greu uneori, gratificatia in urma proceselor decizionale compenseaza acest lucru. Singurul lucru cu care inca nu m-am obisnuit din plin este faptul ca eu lucrez atunci cand ceilalti iau pranzul hihihi. Trebuie sa precizez ca contractul meu e unul part time, ceea ce imi permite si sa ma ocup de casa, sa gatesc, sa merg aproape in fiecare zi la sala si sa ma ocup in mod saltuar de blog. Nu reusesc sa dedic prea mult timp in zilele lucratoare blogului, postarile le realizez in mare parte in week-end, in timpul saptamanii reusind doar in orele pierdute pe autobuz pentru a merge si ma intoarce de la munca sau in repausul dupa ce am terminat activitatea fizica la sala, sa raspund la comentarii si sa ma desfatez citind articolele celorlalti blogger. Cum puteti vedea reusesc din cand in cand si sa calatoresc si sa ies in oras, nu la fel de mult ca inainte pentru ca lucrul principal per care un blog ti-l ia e timpul liber, in special daca ai deja un serviciu zilnic cum e cazul meu. Nu mai reusesc sa citesc carti cum faceam inainte, nu mai reusesc sa urmaresc filme decat ascultandu-le pasiv in timp ce raspund la comentarii sau scriu un articol, nu mai reusesc sa frecventez canalele de socializare la un nivel personal, pe scurt, am renuntat la hobby-uri pentru a transforma blogging-ul unicul hobby. Ma gandesc la toate acele mame blogger si cat de greu trebuie sa fie pentru ele si atunci imi spun, daca ele reusesc sa gaseasca timp, trebuie sa o fac si eu. Voi cum reusiti sa faceti fata blogging-ului? Reusiti sa ii dedicati timp fara sa renuntati la ceva si daca sunteti nevoite sa renuntati, la ce ati renuntat pana acum? Astept gandurile voastre cu privire la blog dar si cu privire la calatoria si look-ul meu. Va imbratisez cu drag si va astept la urmatoarea postare.



ITALIANO

Vi piace passeggiare? Io adoro le lunghe passeggiate dove fermarmi per ammirare le bellezze che mi circondano. Adoro le passeggiate da sola perché ho occasione di mettere in ordine i miei pensieri e adoro le passeggiate in compagnia per che ho la possibilità di condividere esperienze ed emozioni. In questo caso ho fatto una passeggiata su Lago Maggiore con l’anima gemella e un'altra coppia di amici. Anche se il clima non era dei migliori, le nostre risate ed i nostri scherzi ci hanno riscaldato i cuori. I miei amici viaggiano moltissimo ed è sempre un piacere ascoltare i loro racconti dei posti che hanno visitato. Recentemente hanno aperto anche loro un blog di viaggi e se siete curiosi di scoprire i posti che Francesca e Marco hanno visitato, v’invito a dare un’occhiata qui. Per quanto riguarda il posto scelto per questa passeggiata, abbiamo concordato che il Lago Maggiore fosse un’ottima scelta. Questo lago è uno dei più grandi laghi d’Italia, ha un’origine fluvioglaciale, con delle bellissime viste sulle montagne, foreste e anche sull'acqua. Le sue rive sono condivise fra l’Italia e la Svizzera e diverse volte sono passata in un altro paese facendo il giro di questo lago. La parte per cui adoro di più questo lago sono le sue isole. In passato avevo visitato Isola Bella e Isola Madre, due isole meravigliosi con vegetazione lussureggiante, castelli e monumenti magnifici dove secoli fa vivevano gli aristocratici e nobili animali come i pavoni. La nostra destinazione questa volta su Lago Maggiore era la città Arona, una città meravigliosa che rispecchia benissimo il suo nome in latino, essendo un vero "monte sull'acqua". 
Per questa passeggiata al mese di novembre, ho scelto un outfit casual, morbido e confortevole, un look in tendenza e pieno di colore. Cosa pensate delle mie scelte? 
Nel post di oggi voglio condividere con voi i dettagli della mia vita come blogger. Visto che sempre più conoscenti mi chiedono se ho lasciato il lavoro e mi sto occupando solo del blogging è necessario qualche chiarimento. Continuo a lavorare come impiegato amministrativo in un ospedale (in ufficio come direbbero alcuni) e, anche se trovo il contatto telefonico con le persone molto difficile, a volte la gratifica che segue i processi decisionali compensa questo fatto. L'unica cosa con la quale non mi sono ancora pienamente abituata dopo anni di lavoro, è che io lavoro quando gli altri stano pranzando hihihi. Devo dire che il mio contratto è uno part-time, il che mi permette di occuparmi della casa, cucinare, andare in palestra quasi tutti i giorni e lavorare in modo saltuario sul mio blog. Non riescono a dedicarli troppo tempo nei giorni feriali, scrivo la maggior parte dei post del blog nel week-end, durante la settimana riuscendo solo a rispondere ai commenti e dilettarmi nella lettura di articoli provenienti da altri blog nelle ore perse sul bus all'andata e al ritorno dal lavoro o nei momenti di riposo in palestra dopo aver terminato l'attività fisica. Come potete vedere, riesco di tanto in tanto viaggiare e andare in città, non tanto come prima, perché la cosa principale che un blog ti porta via è il tempo libero, specialmente se hai già un lavoro giornaliero così com'è il mio caso. Non posso leggere libri come facevo prima, non riesco a guardare film ma solo ascoltarli passivamente mentre rispondo ai commenti o scrivo un articolo, non riesco a socializzare a livello personale, insomma, ho rinunciato a tanti hobby per trasformare il blogging nel mio unico hobby. Penso a tutte quelle mamme blogger e quanto sia difficile per loro e poi dico a me stessa che se loro riescono a trovare il tempo, devo farlo anch'io. Come riuscite a far fronte ai blog? Riuscite a dedicarli tempo senza rinunciare a qualcosa e se abbiate dovuto rinunciare, a cosa avete rinunciato? Attendo i vostri pensieri sul tema blog ma anche sul mio viaggio e il mio look. Vi abbraccio e aspetto il prossimo post!


ENGLISH

Do you like walking? I adore the long walks where I can stop and admire the beauty that surrounds me. I love walking alone because I have the opportunity to tidy up my thoughts and I love walking with friends for the chance I get to share experiences and emotions. In this case I took a walk on Lake Maggiore with my soul mate and another couple of friends. Even if the weather was not the best, our laughter and our jokes have warmed up our hearts. My friends travel a lot and it is always a pleasure to listen to their stories of the places they have visited. Recently they have also opened a travel blog and if you are curious to discover the places that Francesca and Marco have visited, I invite you to take a look here. As for the place chosen for this walk, we agreed that Lake Maggiore was a great choice. This lake is one of the largest lakes in Italy, has a fluvial and glacial origin, with beautiful views of the mountains, forests and on open water. Its shores are shared between Italy and Switzerland and several times I have crossed another country by going around this lake. The part that I love most about this lake is its islands. In the past I had visited Isola Bella and Isola Madre, two wonderful islands with luxuriant vegetation, castles and magnificent monuments where aristocrats and noble animals such as peacocks lived centuries ago. Our destination this time on Lake Maggiore was the city of Arona, a marvelous city that reflects very well  its Latin name, being a true "mountain on the water". 
For this walk I chose a casual outfit, soft and comfortable, a trendy look and full of color. What do you think of my choices? 
In today's post I want to share with you the details of my life as a blogger. Since more and more acquaintances ask me if I have left the job and I'm only dealing with blogging, some clarifications are needed. I continue to work as an administrative employee in a hospital (in the office as some would say) and, even if I find the telephone contact with people very difficult, sometimes the bonus that follows the decision-making processes makes up for this fact. The only thing with which I am not yet fully used to after years on this job, is that I work when others are having lunch hihihi. I have to say that my contract is part-time, which allows me to take care of the house chores, cook, go to the gym almost every day and work occasionally on my blog. I can not spend too much time on weekdays, I write most of the blog posts on weekends, during the week only being able to respond to comments and dabble in reading articles from other blogs in the hours lost on the bus while going and returning from work or while resting in the gym after finishing the physical activity. As you can see, I can occasionally travel and go to the city, not much as before, because the main thing that a blog takes from you is free time, especially if you already have a daily job as is my case. I can not read books like I did before, I can not watch movies but just listen to them passively while I reply to comments or write an article, I can not socialize on a personal level like I did before, in short, I gave up hobbies to turn blogging into my only hobby. I think of all those mothers bloggers and how difficult it is for them and then I tell myself that if they can find the time, I have to do it too. How do you manage to cope with blogs? Can you spend your time without giving up something and if you had to give up, what did you give up? I await your thoughts on the blog theme but also on my journey and my look. I hug you  and looking forward seeing you to the next post!



MY OUTFIT
Fake leather jacket / Giubotto in ecopelle / Jacheta: ZUIKI
Jeans / Blugi: MOTIVI
Turtleneck sweater / Dolcevita / Flanel: ZUIKI
Boots / Scarpe/ Pantofi: GUESS
Hat / cappello / caciula: RODA SAS
Faux four Scarf / Sciarpa di pelliccia finta / Faux four Fular: ZUIKI














This post is not sponsored, just me sharing my esperiences.
Questo post non è sponsorizzato, condivido solo le mie esperienze.
Acest post nu este sponsorizat, impartasesc pur si simplu experientele mele.

Friday, March 8, 2019

8 marzo / 8 martie / March 8th


Astazi nu sarbatoresc doar Ziua Femeii ci si aniversarea blogului meu. In data de 8 martie 2016 am publicat primul articol pe blogul acesta. As dori asadar sa urez momente de veselie, voie buna si liniste tuturor femeilor, momente care sa le faca sa straluceasca asemeni florilor care sunt in realitate!
Continuati sa urmariti blogul meu pentru in curand pregatesc o surpriza pentru a celebra aniversarea blogului si aniversarea zilei mele de nastere. 😏😘

Oggi io non celebro solo la Festa della Donna ma anche l'anniversario del mio blog. Al 8 marzo 2016 ho pubblicato il primo post su questo blog. Vorrei quindi augurare momenti allegri, gioiosi e sereni a tutte le donne, momenti che le facciano splendere come quello che sono, ovvero dei fiori! 

Restate in contatto e seguite il mio blog perché sto preparando una sorpresa per celebrare il mio anniversario e l'anniversario del mio blog. 😏😜

Today I am celebrating not only Woman's Day but also the anniversary of my blog. On March 8th I have published the first post on my blog. I would love to wish lots of moments of joy, happiness and serenity to all womens, moments that could make them glow like what they really are, beautiful flowers.

Stay tunned because shortly I will prepare a surprise to celebrate my birthday and my blog anniversary. 😏😘

Monday, March 4, 2019

Vegetarian care for a perfectly glowing skin / Cura vegetariana per una pelle perfettamente luminosa



Ciao carissimi lettori,
Oggi ritorno con un altro post centrato sui prodotti cosmetici. Anche stavolta intendo recensire una maschera viso in tessuto e come probabilmente ricordiate, ultimamente avevo provato la maschere vegetariane per la cura della pelle. Il prodotto che intendo recensire oggi è la Daily Harvest Squeeze Fresh Up Mask Maschera lenitiva in tessuto del marchio coreano MUSTUS. Sono rimasta piacevolmente sorpresa del risultato di queste maschere vegetariane e quindi non mi sono fermata a provare solo una. Stavolta avevo voglia di provare una maschera idratante e lenitiva che nutrisse e calmasse la mia pelle messa a dura prova dalle condizioni climateriche e dall'inquinamento. Questo prodotto viene realizzato con estratti puri e privi di additivi, di sedano, broccoli, tè verde, prugna verde e avocado utilizzando sempre un metodo di spremitura a tre fasi sostenibile e rispettoso dell’ambiente. La maschera va applicata su un viso pulito e lasciata che agisca per 20-30 minuti.

Prezzo: fra 3-5€

Reperibilità: negozi Sephora, internet

Packaging: busta in carta con interiore impermeabile

Valutazione personale: Per quanto riguarda il packaging abbiamo sempre lo stesso problema di un prodotto ripiegato su se stesso diverse volte che con un po’ di pazienza si applica alla perfezione in termini di dimensioni e aderenza. A differenza della maschera a base di zucca e carota, questa maschera ha un leggero e molto gradevole profumo di spremuta di verdure fresche. Questa maschera mi ha permesso di godere di un momento di puro relax e di avere come risultato finale una pelle liscia, idratata, lenita e fresca come quella di un neonato. La pelle rimane soffice e morbida fino alla sera e la qualità nutritiva è notevole anche il giorno seguente. L'inci di questa maschera è molto buono anche se contiene profumo perché non contiene altri ingredienti riconosciuti come nocivi e dannosi. Dalla mia esperienza con questo prodotto ritengo che ci sia un ottimo rapporto qualità – prezzo che ripaga pienamente il piccolo inconveniente del metodo d’imballaggio. Sicuramente riacquisterò anche questa maschera in futuro.

PRO: ottimo risultato, ottimo rapporto qualità prezzo, buon inci, ingredienti naturali e pregiati, concetto di cura vegetariana della pelle, dimensioni perfette, ottima idratazione e buon effetto lenitivo

CONTRO: nessuno

Conclusione: Consiglio questo prodotto alle persone che cercano prodotti con buon inci e con componenti vegetali per la cura della pelle. Ottimo prodotto per coloro che cercano di nutrire, idratare, lenire e allo stesso tempo eliminare le impurità della pelle.


ENGLISH

Hello dear readers,
Today I return with another post centered on cosmetic products. This time also I want to review a tissue face mask and as you probably remember, lately I had tried the vegetarian mask for skin care. The product I want to review today is the soothing Daily Harvest Squeeze Fresh Up Mask of the Korean brand MUSTUS. I was pleasantly surprised by the result of these vegetarian masks and so I did not limited myself trying just one. This time I wanted to try a moisturizing and soothing mask that would nourish and calm my skin, put to the test by climatic conditions and pollution. This product is made with pure extracts without additives of celery, broccoli, green tea, green plum and avocado, always using a sustainable and environmentally friendly three-step method of squeezing. The mask should be applied to a clean face and left to work for 20-30 minutes.

Price: ranging from 3 to 5 €

Availability: Sephora stores, internet

Packaging: paper envelope with waterproof interior

Personal evaluation: As far as packaging is concerned, we always have the same problem of a product folded in on itself several times, which with a little patience can be applied to perfection in terms of size and adherence. Unlike the mask made with pumpkin and carrot, this mask has a light and very pleasant scent of fresh vegetable juice. This mask allowed me to enjoy a moment of pure relaxation and to have as a final result a smooth, hydrated, soothed and fresh skin like that of a newborn. The skin remains soft and smooth until the evening and the nutritious quality is also remarkable the following day. The inci of this mask is very good even if it contains perfume, because it does not contain other ingredients recognized as harmful and noxious. From my experience with this product I believe that there is an excellent quality - price ratio that fully repays the small inconvenience of the packing. I will surely buy this mask again in the future.

PRO: excellent result, excellent value for money, good inci, natural and precious ingredients, concept of vegetarian skin care, perfect size, excellent hydration and good soothing effect

AGAINST: none

Conclusion: I recommend this product to people who are looking for products with good ingredient list and with vegetable components for skin care. Excellent product for those who try to nourish, moisturize, soothe and at the same time eliminate the impurities of the skin.









  • Questo post non è una collaborazione ma la mia onesta testimonianza in quanto consumatore
  • This post is not a collaboration but my honest opinion as a consumer

Wednesday, February 27, 2019

Costine arrosto e sformato di patate / Roasted ribs and potato flan



Ciao carissimi lettori,
Oggi ritorno con un post culinario e non è il solito primo :P Stavolta intendo presentarvi un secondo molto amato in casa nostra ma prima voglio dirvi che questo è un piatto di carne, ma rimuovendo la carne e sostituendola con un tofu scottato sulla piastra e rinunciando al burro nella patate sostituendolo con olio d’oliva, questo piatto può benissimo diventare un piatto vegano. Dopo questa piccola precisazione, vi presento la mia ricetta:

Costine al forno

Ingredienti: (4 porzioni) 2 chili di costine fresche o affumicate (a noi piacciono di più quelle affumicate), 3 o 4 spicchi d’aglio in base a quanto sono grandi, rosmarino, peperoncino, olio oliva extravergine

Preparazione: Adagiate in una teglia sufficientemente capiente le costine, gli spicchi d’aglio, il rosmarino, il peperoncino e cospargete con un po’ d’olio d’oliva. Se usate come noi le costine affumicate, vi ricordo che quelle sono già salate e quindi non occorre aggiungerne altro e siccome hanno subito anche un certo grado di cottura, occorre ridurre di mezz'ora il tempo che passerà in forno. Coprite la teglia con la carta stagnola e infornate a 250° per  circa 40 minuti, in base a quanto sono grossi i pezzi di carne. Dopo che è passato questo tempo rimuovete la carta stagnola e cuocete per altri 15 minuti con la fiamma solo dall'alto per arrostire e dorare la carne. Nel caso delle costine affumicate, cuocete solo 20 minuti con la carta stagnola e 10 senza. Tolta dal forno è pronta per essere assaggiata con un contorno leggero. 



ENGLISH


Hello dear readers,
Today I return with a culinary post and it is not the usual first course : P This time I intend to present a very much appreciated in our house second course but first I want to tell you that this is a meat dish, but removing the meat and replacing it with a scalded on the plate tofu and relinquishing the butter for the potato and replacing it with olive oil, this dish can very well become a vegan dish. After this small clarification, I shall present my recipe:

Baked ribs

Ingredients: (4 servings) 2 kilos of fresh or smoked ribs (we like the smoked ones more), 3 or 4 cloves of garlic depending on how big they are, rosemary, chilli pepper, extra virgin olive oil




Preparation: Place the ribs, the garlic cloves, the rosemary, the chilli pepper in a large enough pan and sprinkle them with a little olive oil. If you use smoked ribs like us, I remind you that those are already salted and therefore do not need to add more salt and as they have also undergone a certain degree of cooking, it is necessary to reduce the time spent in the oven by half an hour. Cover the pan with the tinfoil and bake at 250 Celsius degrees for about 40 minutes, depending on how big the pieces of meat are. After this time is passed, remove the foil and cook for another 15 minutes with the flame alone from above to roast and brown the meat. In the case of smoked ribs, cook only 20 minutes with tinfoil and 10 without. Taken from the oven it is ready to be tasted with a light side dish.





Pasticcio di patate

Ingredienti: (4 porzioni) 1,5 chili di patate, 1 cipolla rossa grande, sale, 1 noce di burro, olio d’oliva extra vergine

Preparazione: Coprire le patate tagliate a cubetti con acqua in una pentola e farle bollire insieme alla cipolla affettata. Aggiungete un pizzico di sale perché le patate si ammorbidissero e insaporissero. Cuocete a fuoco medio per circa 30 minuti  e quando le patate sono lesse spegnete i fornelli. Io ho usato un miscelatore per omogenizzare il pasticcio non troppo finemente aggiungendo anche la noce di burro. Potete usare anche la forchetta per farlo ma ci vorrà più tempo. Quando Il composto ha la consistenza che desiderate, io volevo un aspetto di patate nature, cospargete una teglia o una ciotola in terracotta con dell’olio d’oliva e riempitela con il composto. Infornatelo per 20-30 minuti finché le patate non diventino dorate. Tirate fuori dal forno il pasticcio di patate e aspettate un 5-10 minuti che si raffreddi prima di consumarlo.
Spero abbiate gradito la mia ricetta, fatemi sapere se v’inspira e intendete prepararla. Qualsiasi domanda o commento e benvenuto. Buon appetito!


ENGLISH

Potato flan

Ingredients: (4 servings) 1.5 kilos of potatoes, 1 large red onion, salt, 1 knob of butter, extra virgin olive oil

Preparation: Cover the diced potatoes with water in a pot and boil them together with the sliced onion. Add a pinch of salt to make the potatoes soften and flavorful. Cook over medium heat for about 30 minutes and when the potatoes are cooked, turn off the stove. I used a mixer to homogenize the mixture, not too finely, adding also the knob of butter. You can also use the fork to do it but it will take longer. When the mixture has the desired consistency, I wanted an aspect of mashed potatoes, sprinkle a pan or a terracotta bowl with olive oil and fill it with the mixture. Bake it for 20-30 minutes until the potatoes become golden. Take the potato flan out of the oven and wait 5-10 minutes for it to cool before consuming it.
I hope you enjoyed my recipe, let me know if it inspires you and you intend to cook it. Any question or comment and welcome. Enjoy your meal!