Saturday, October 15, 2016

Like a fairy tale / Come una favola / Ca in povesti

Salutare dragi cititori,

Astazi revin cu un mic post despre calatorii :D Desi mai am multe lucruri si aventuri din Tenerife de impartasit cu voi cred ca pot face asta si in lungile luni de iarna cand frigul si timpul mohorat ne va face sa visam incantati la insule calde, plaja si mojito. Duminica trecuta am fost la Livigno, un oras la granita Italiei cu Elvetia. Dupa cum stiti cu totii la Livigno preturile sunt mult mai mici pentru ca nu se aplica tva la produse, asadar cine merge acolo o face si pentru a face cumparaturi si nu se intoarce fara a-si face plinul la masina. Noi in realitate am mers pentru a sarbatori aniversarea casatoriei noastre, 9 ani deja, la anul trebuie sa gasim ceva si mai spectaculos :P si cu aceasta ocazie am fost si martori la o schimbare climaterica. Livigno este un orasel dragut, cu casute rupte din poveste, ce poate fi vazut in orice moment al anului. Partea frumoasa a orasului, centrul, cu magazinele si localurile cele mai interesante este inchis traficului cu masina, asadar pregatiti-va sa mergeti un pic. Inainte de a ne perinda prin oras, ne-am oprit la un restaurant chiar in varful muntelui, la 2500 de metri pentru un pranz delicios cu mancaruri tipice locului. Localul este dragut, preturile modice dar mancarea este fantastica, de abia astept sa repet acasa reteta de tagliatelle cu speck si nuci, daca ajungeti pe aici nu ratati Rifugio Tridentina. Cand am intrat vremea era mohorata si cu mult vant, ce naiba, eram la 2500 de metri, dar cand am iesit din restaurant ningea! Da, ningea la inceputul lui octombrie. Am coborat la Livigno, 1800 de metri, la inceput nu ningea dar in curand ninsoarea ne-a ajuns si aici si desi magazinele, casele si restaurantele erau in continuare decorate in modalitate summer cu flori colorate pe balcon, efectului fugilor de nea in acest peisaj este unul aproape magic. Nu stiu cum au sfarsit acele frumoase flori dupa ce neaua a cazut pe ele dar sunt sigura ca la vara le vom revedea ;) Astazi m-am cam lungit cu vorba, va rog sa ma iertati, va las imediat sa admirati aceste locuri superbe si prima nea din acest an. Va astept cu drag la urmatorul post, pana atunci, fiti mereu pozitivi!

ITALIANO
Salve cari lettori,
Oggi ritorno con un piccolo post che parla di viaggi :D Bensì ho ancora tante cose e avventure a Tenerife da condividere con voi, penso che possa farlo anche nei lunghi mesi invernali quando il freddo e il mal tempo ci farà sognare con gioia isole calde, spiagge e mojito. Domenica scorsa siamo andati a Livigno, una città al confine fra Italia e Svizzera. Come ben sapete a Livigno i prezzi sono più bassi perché non viene applicata l’iva sui prodotti, quindi chi viene qui lo fa anche per fare le compere e non torna mai senza fare il pieno di benzina. In realtà noi siamo andati per festeggiare l’anniversario del nostro matrimonio, sono già passati 9 anni, per l’anno prossimo dobbiamo pensare a qualcosa di più spettacolare :P e con questa occasione siamo stati testimoni di un cambiamento climaterico. Livigno è una piccola città carina, con case come quelle delle favole, che può essere visitato in qualsiasi momento dell’anno. La parte più bella della città, il centro, con i negozi e i posti più interessanti è chiuso al traffico in auto quindi preparatevi a camminare un po. Prima di setacciare la città ci siamo fermati in un ristorante proprio in cima alla montagna a 2500 metri per un pranzo squisito con piatti specifici della zona. Il locale è molto carino,i  prezzi sono bassi però il mangiare è fantastico, non vedo l’ora di ripetere a casa la ricetta delle tagliatelle con speck e noci, se arrivate qui non mancate il Rifugio Tridentina. Quando siamo arrivati il clima era cupo e con tanto vento, che diamine, siamo a 2500 metri, però quando siamo usciti stava nevicando! Si, stava nevicando al inizio di ottobre. Siamo scesi a Livigno, 1800 metri, all'inizio non nevicava ma alla fine la neve ci ha raggiunti anche qui e anche se i negozi, le case e i ristoranti erano ancora decorate in modalità summer con fiori colorati sul balcone, l’effetto dei fiocchi di neve in questo paesaggio è quasi magico. Non so cosa sia successo a quei bellissimi fiori dopo che la neve cadde su di loro ma sono sicura che la prossima estate li rivedremo ;) Oggi mi sono persa fra le parole, perdonatemi vi prego, vi lascio subito ammirare questi posti bellissimi e la prima neve di questo anno. Vi aspetto con affetto al prossimo post, fino ad allora, restate positivi!

ENGLISH
Hello dear readers,
Today I return with a small post about traveling :D Although I still have many things and adventures from Tenerife to share with you, I think I can do it also in the long winter months when the cold and the bad weather will make us dream with joy warm islands, beaches and mojito. Last Sunday we went to Livigno, a town on the border between Italy and Switzerland. As you know in Livigno prices are lower because some taxes on the products are not applied, so who comes here does it also to do some shopping and never returns without a full tank of gasoline. In fact we went to celebrate the anniversary of our marriage, there already passed nine years, for next year we have to think of something more spectacular: P and with this occasion we were witnesses of a climacteric change. Livigno is a nice little town, with houses like those of fairy tales and can be visited at any time of the year. The most beautiful part of the city, the center, with shops and the most interesting places is closed to car traffic so be prepared to do some walking. Before wondering the city we stopped at a restaurant just up the mountain at 2500 meters for a delicious lunch with specific dishes. The place is very nice, the prices are low, and still the food is fantastic, I can’t wait to repeat at home the recipe for tagliatelle with bacon and walnuts, if you arrive here do not miss Rifugio Tridentina. When we arrived the weather was gloomy and with a lot of wind, what the heck, we are at 2500 meters, but when we went away it was snowing! Yes, it was snowing in early October. We went down to Livigno, 1800 meters, at the beginning it was not snowing, but in the end the snow reached us there too and although the shops, homes and restaurants were still decorated in summer mode with colorful flowers on the balcony, the effect of the snowflakes in this landscape is almost magical. I do not know what happened to those beautiful flowers after the snow fell on them but I'm sure that next summer we will see  them again ;) Today I got lost between words, please forgive me, so I let you now admire these beautiful places and the first snow of this year. I'm looking forward seeing you to the next post, until then, stay positive! 






















6 comments:

  1. que lugar mas bonito, me ha gustado mucho

    ReplyDelete
    Replies
    1. Muchas gracias, eres muy amable, buenas tardes!

      Delete
  2. Replies
    1. Grazie Luisa, sono rimasta incantata dai balconi fioriti e la neve che scendeva. Ti auguro una buona serata!

      Delete
  3. Wow Flo, che bell'anniversario avete passato sotto la neve!! Noi non siamo mai stati a Livigno ma dopo aver visto le tue foto mi ispira tanto! Un grande abbraccio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Chiara, sono contenta di averti ispirata per il prossimo viaggio, immagino che d'inverno sia ancora più bello. Mi raccomando, gomme invernali perché le strade sono molto ripide.

      Delete